‘Ha perso tutto’, Laura Pausini dimagrita tantissimo: 16 kg in meno

Laura Pausini ha perso tantissimi chili, è un’altra persona oggi. Ecco come ha fatto e la dieta che ha seguito.

Laura Pausini dimagrita
Laura Pausini dimagrita – Siciliananotizie.com

Laura Pausini, cantante italiana che ha avuto grande successo in Italia ma non solo, è oggi un’altra persona con quasi 20 chili in meno. Donna curvy è sempre stata bellissima ma la gravidanza le ha fatto prendere molto peso e per questo la cantante ha deciso di rivolgersi a un nutrizionista e seguire una dieta. Una scelta importante ma soprattutto per preservare la sua salute.

Non si tratta infatti di apparire più belli ma proprio di salute perché spesso i chili in più possono poi nel tempo portare problemi alla salute. È stata lei stessa a raccontare a tutti la dieta che ha seguito, confessando anche quanto sia stato difficile rinunciare a determinati alimenti. A La Gazzetta la cantante si è raccontato e ha detto:

Voglio precisare per tutte le ragazzine che si fanno male o hanno problemi alimentari che io sto seguendo una dieta con l’aiuto di uno specialista. Queste cose non si improvvisano. Durante i tour prendo sempre qualche chilo e poi il periodo coincide sempre con qualche premio. Per questo ho detto mi serve una dieta. Ho iniziato una dieta ed ho perso 16 chili in un anno, ora seguo il mantenimento.”

Ecco la dieta seguite da Laura Pausini: SDM

Laura Pausini ha seguito la dieta SDM ideata dal dal professor Blackburn dell’Università di Harvard. Questa diete prevede un regime alimentare molto rigido con l’eliminazione parziale di carboidrati e l’inserimento di maggior alimenti ricchi di proteine. Questa dieta è stata anche approvata dalla Società Dietetica Medica.

Prevede un’alimentazione ipocalorica con alimenti prevale mente proteici. Ogni SDM viene fatta sulla singola persona, in base al peso e alle esigenze. E quindi vengono stabilite diverse quantità di calorie e proteine da assumere giornalmente. Inoltre questa dieta si divide in tre fasce: dimagrimento, transizione e mantenimento.

Laura Pausini
Laura Pausini in cucina – dieta SDM -siciliananotizie.com

Un pasto della dieta viene sostituito con degli integratori che fornisce e distribuisce l’azienda. Un esempio di menù prevede cinque pasti al giorno:

  • colazione: a base di tè o caffè (senza zucchero) con due o tre fette biscottate integrali;
  • spuntino: cereali;
  • pasti principali: principalmente pesce e verdure evitando pane e pasta che sono sostituiti da alimenti ricchi di proteine.

In più durante la giornata è importante bere bevande depuranti e drenanti.

I risultati arriveranno solamente se il programma viene fatto su misura per la persona e da uno specialista. Mai infatti improvvisare con le diete da soli come ha detto anche la stessa Laura Pausini che con questa dieta ha perso molti chili presi dopo la gravidanza.